|

2 MAGGIO: SCADE IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DEL MUD 2017

IL 2 MAGGIO SCADE IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DEL MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE - MUD 2017 (CON I DATI RIFERITI AL 2016)
Ricordiamo la scadenza del 2 maggio 2017 per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (MUD) per l’anno 2017 (dati riferiti al 2016).
Di seguito ecco un elenco esemplificativo e non esaustivo delle attività interessate:
- imprese che producono rifiuti pericolosi;
- imprese con più di 10 dipendenti che producono rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali e/o artigianali;
- imprese che effettuano attività di raccolta e/o trasporto di rifiuti;
- chi svolge operazioni di recupero e/o smaltimento di rifiuti
La dichiarazione dovrà essere trasmessa in via telematica oppure su supporto cartaceo (in caso di dichiarazione semplificata per le ditte che producono fino a 7 rifiuti) e, in tal caso, dovrà essere trasmessa alla CCIAA a mezzo posta raccomandata (e non più consegnata direttamente allo sportello).

Non è consentita la presentazione tramite supporto informatico (Cd, dispositivi Usb, ecc.).
Le ditte che intendono usufruire del servizio offerto dall’Associazione per l’elaborazione del modello sono invitate a contattare entro il 30 marzo l’Ufficio Assistenza Tecnica (tel. 049.8209822) al fine di organizzare gli appuntamenti.
Le ditte dovranno presentarsi munite dei registri di carico e scarico e relativi formulari, della dichiarazione dell’anno precedente, del numero di iscrizione al R.E.A. e del codice ISTAT.

 

Padova 15 marzo 2017